FRITTATA DI PRIMAVERA AL FORNO CON AGRETTI LISCHI DI ROMAGNA, AGLIO E ROSMARINO

FRITTATA DI PRIMAVERA AL FORNO CON AGRETTI LISCHI DI ROMAGNA, AGLIO E ROSMARINO

In collaborazione con: Taste and Style

Gli Agretti Lischi di Romagna, conosciuti anche come Barba di Frate, Barba di Cappuccino, Barba di Negus o Roscani: sono grandi protagonisti della cucina locale e della tradizione perchè rappresentano un cibo semplice e genuino e una verdura che ben si presta facilmente a numerosi impieghi nella realizzazione di ricette davvero sfiziose e buonissime. Gli agretti altro non sono che una pianta erbacea con foglioline sottili e molto allungate. Fanno capolino sui banchi di frutta e verdura in primavera e somigliano all’erba cipollina, ma non sono un elemento aromatico.

Gli Agretti Lischi di Romagna hanno piccole dimensioni, si presentano come un cespuglio e non supera i 70 centimetri. Hanno un ciclo di vita annuale ed è una pianta costituita da foglie e fusto succulenti e commestibili. La si trova solitamente in primavera e rappresenta una pianta alofita, quindi capace di adattarsi a terreni marini: per questo è ricca di sali minerali, cresce di solito in zone costiere ed è diffusa nel bacino del Mediterraneo. È resistente agli attacchi dei parassiti e quindi si presta molto bene alle coltivazioni domestiche e biologiche, quindi prive di pesticidi.

Con SIPO – Sapori del mio Orto abbiamo realizzato una ricetta davvero semplice e gustosa, capace di esaltare degnamente questa materia prima di grande valore e bontà.

Ecco a voi una meravigliosa Frittata di Primavera al Forno con Agretti Lischi di Romagna, Aglio e Rosmarino 

Ingredienti per 4 persone:

8 uova medie
4 spicchi di Aglio
Olio EVO un filo
Due mazzetti di Agretti Lischi di Romagna
4 Rametti di Rosmarino
Un bicchiere di Latte Fresco
Formaggio Grana Padano o Parmigiano Reggiano o Pecorino Romano grattugiato 50 grammi
Sale q.b.

Preparazione:

Lavorate le Uova con il Tuorlo e l’albume con una forchetta o una frusta elettrica, aggiungete il Latte e il sale e continuate ad amalgamare, aggiungete poi anche il Formaggio.

A parte tagliate finemente gli spicchi d’aglio, le foglie di Rosmarino e gli Agretti che avrete precedentemente pulito e lavato molto bene.

Aggiungete le verdure al composto insieme all’Olio EVO ed amalgamate bene il tutto.

Mettete in una teglia che riporrete per circa 20 minuti e comunque fino a cottura ultimata in Forno statico a 180 gradi.

Una volta pronta servite ben calda … è una vera delizia !

Ricetta realizzata da: Lisa Fontana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *