CREMA AUTUNNALE GOURMET DI ZUCCA ALLA CURCUMA, ROSMARINO E TIMO

CREMA AUTUNNALE GOURMET DI ZUCCA ALLA CURCUMA, ROSMARINO E TIMO

TASTE AND STYLE - Luxury | Lifestyle | Food | Wine | Finest Experiences

In collaborazione con: Taste and Style

Le giornate sono più fresche è l’estate sta lasciando spazio alla nuova stagione. Che meraviglia questo periodo dell’anno. La natura regala verdure favolose, che tanto attendiamo, maturate sotto il sole di agosto e settembre sono pronte ora per essere degustate e utilizzate in ricette da favola.

Oggi parliamo della zucca … regina indiscussa dell’autunno e protagonista di impieghi culinari molteplici.
Inconfondibile e apprezzatissima in cucina è conosciuta da tutti per la sua dolcezza e utilizzata in moltissime preparazioni che fanno parte della tradizione culinaria italiana.

La pioggia di questa settimana mi ha fatto venire voglia di vellutate, rese saporite e straordinariamente gradevoli al palato con il sapiente utilizzo di erbe aromatiche da abbinare a piacere a seconda della preparazione.

La prima proposta di questo Autunno è una ricetta semplice, essenziale e favolosa. Una Crema di Zucca resa particolarmente gustosa e gourmet con l’abbinamento della Curcuma, del Rosmarino e del Timo.

Vediamo insieme come realizzarla in pochissimi step.

Ingredienti per 4 persone:

Una zucca di circa un kg
Due cipolle bianche medie
Un gambo di sedano
Due carote
Quattro Patate
Olio Extravergine di Oliva q.b.
Curcuma in polvere due cucchiaini da caffè
Otto Rametti di Rosmarino
Otto Rametti di Timo
Acqua naturale q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.

Procedimento:

Per preparare la Crema di Zucca procedete innanzitutto con il mondare accuratamente tutte le verdure.

Pelate la Zucca, eliminate i semi, e lavate la polpa. Allo stesso modo pelate le patate e lavatele.

Lavate anche il gambo di sedano e le Carote, il Rosmarino e il Timo.

Mondate poi la cipolla, tritatela finemente, quindi trasferitela in una grossa pentola con un filo di olio EVO e lasciatela imbiondire a fuoco dolce per pochi minuti rimestando con un cucchiaio di legno.

Una volta che la cipolla avrà cambiato colore unite il sedano, le patate tagliate a pezzi, le carote e la zucca sempre tagliate grossolanamente avendo cura di mantenere le stesse dimensioni in modo da favorire una cottura omogenea.

Fate insaporire le verdure con la cipolla amalgamando sempre con un cucchiaio di legno.

A questo punto aggiungete circa un litro di acqua naturale, per questa ricetta io ho scelto Acqua Lauretana che accompagna spesso le mie preparazioni e che prediligo per le proprietà organolettiche e la sua leggerezza.

Mescolate e chiudete con un coperchio facendo cuocere per circa mezz’ora avendo cura di controllare la cottura delle verdure con i rebbi di una forchetta per valutarne il livello di morbidezza e dunque quando la cottura sarà perfezionata.

Nel frattempo mondate i rametti di Timo e Rosmarino e ricavatene solo le foglie con cui andrete a realizzare un battuto finissimo a coltello a cui aggiungerete un filo di Olio Extravergine di Oliva e un pochino di sale.

Una volta pronte le verdure frullate tutto finemente con un mixer ad immersione, in modo da realizzarne un crema liscia, profumata e omogenea.

Servite ben caldo con il trito di aromi, un altro filo di Olio EVO, sale e pepe q.b.

Spolverate sopra un pochino di curcuma a piacere.

L’idea in più:

E’ possibile preparare in modo semplice e veloce dei ghiotti crostini che potrete aggiungere alla zuppa. Procedete in questo modo.

Tagliate del pane in cassetta a cubetti di circa un centimetro e disponeteli su una teglia foderata con carta forno. Irrorateli con un pochino di olio EVO e sale, cuoceteli per circa 10 minuti in forno preriscaldato in modalità grill, quindi sfornateli e disponeteli sulla crema di Zucca poco prima di servire o alternativamente disponeteli in una bella ciotola o cestino in centro alla tavola con un cucchiaio da portata in modo che i commensali possano servirsene a piacere.

Un’altra idea è quella di guarnire la Crema di Zucca con Semi di zucca o altri semi secchi come ad esempio Semi di Girasole.

Per farne un piatto unico e un pasto completo:

Potete trasformare questa crema di zucca in un primo piatto unico a tutto pasto, delicato e leggero, aggiungendo del riso o dell’orzo, precedentemente sbollentati.

… E bon appetit !

Un piatto ricco di proprietà, che fa bene a tutti e regala un caldo abbraccio per una cena che sarà davvero apprezzatissima.

Le verdure scelte sono davvero importanti per l’ottima realizzazione della Vostra preparazione ed è fondamentale scegliere il meglio che il mercato offre. Ci sono aziende impegnate nella coltivazione di verdure di qualità eccellente con l’obiettivo di portare sulla tavola degli italiani il meglio che la natura offre in ciascun periodo dell’anno, garantendo stagionalità e biodiversità. Tra le varie realtà presenti oggi, io mi avvalgo della qualità e della professionalità di SIPO, l’Azienda Romagnola leader nella produzione di verdure che spedisce le materie prime anche a casa garantendone freschezza, stagionalità e qualità !

Ricetta realizzata da: Lisa Fontana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *